Depuratore di Rapallo

Descrizione

Il depuratore di Rapallo raccoglie le acque reflue dei comuni di Rapallo e Zoagli ed è stato progettato per un funzionamento modulare e flessibile che permette di gestire fino a un massimo di 90.000 abitanti equivalenti e una portata di 1800 mc/ora. L’impianto è dotato di un sistema di ultrafiltrazione a membrane, che consente di salvaguardare la qualità delle acque marine, in un’area a forte vocazione turistica, e grazie al quale è possibile riutilizzare l’acqua depurata per usi irrigui o portuali.

Principali obiettivi

La visita consente di conoscere i processi di depurazione delle acque reflue e di conoscere le caratteristiche peculiari di un depuratore urbano. I partecipanti potranno conoscere l’importanza della depurazione per la salvaguardia dell’ambiente marino e le potenzialità di riuso di acque e fanghi, in un’ottica di economia circolare.

Come raggiungere l’impianto 

Indirizzo

Loc. Costaguta Ronco (GE)

Durata della visita

1,5 ore 

Target

Studenti scuola secondaria di II grado (maggiorenni)

Periodo visite

Settembre–ottobre e marzo–giugno

Numero max visitatori

30

Note

Non visitabile in caso di pioggia

Prenota una visita

Le visite programmate rappresentano un’occasione per scoprire gli impianti Iren dedicati al ciclo idrico, al ciclo integrato dei rifiuti e alla produzione di energia. 
Dal 3 ottobre al 31 ottobre 2022 sarà possibile prenotare la tua visita.

Prenota una visita

Materiali utili